4° CAMPIONATO: ATHLETIC CHIAVARI VS FUTSALCESENA 2-2

ATHLETIC CHIAVARI: Napoletano, Solari, Canessa, Ottina, Brunetti, Insauto, Carreno, Busca, Di Pace, Mazzucato, Callarelli

FUTSAL CESENA: Ciappini, Kagiya, Spada, Pasolini, Pulini, Bianco, Lucchese, Cesetti, Pesaresi, Liistro, Arcangioloni, Salles

ARBITRI: Mattioda di Ivrea, Iacovelli di Chiavasso

RETI: 1 tempo: Salles (11’ e 19’), Canessa (18’)             2 tempo: Di Pace (6’)

AMMONITI: Canessa (10’ 2’t), Spada (15’ 2’t)

 

Partita ostica quella della 4° di Campionato tra due squadre pronte al tutto per tutto, l’Athletic Chiavari ospita la Futsal Cesena in una lunga trasferta. Il primo tempo è di studio reciproco, il Cesena cerca di impensierire gli avversari con giocate proprie e pressione alta per limitare quelle dei padroni di casa. Il match si sblocca all’11’ minuto con gli ospiti che trovano il vantaggio grazie a una staffilata mancina di Salles. Da qui sono i bianconeri a fare la gara cercando di chiudere il match, ma un buon Napoletano tiene a galla le speranze per i genovesi: al 18’ trovano il pari con un passaggio filtrante dalla propria trequarti che va a servire un’imbucata centrale di Canessa e a tu per tu con il portiere non sbaglia. Pronta risposta dei cesenati con schema su fallo laterale, Salles insacca rasoterra sul secondo palo e firma la doppietta. Si chiude il primo tempo su punteggio di 1-2.

La ripresa è come da copione col Cesena che assedia la porta avversaria, è però al 6’ minuto il Chiavari a trovare la giocata del pareggio grazie a Di Pace che tira dal limite dell’area. D’ora in poi saranno tante le occasioni per entrambe le squadre ma una buona difesa e una buona prestazione dei portieri bloccano il risultato. La 4° di Campionato si chiude così in pareggio per 2-2: i ragazzi di Mister Mascarucci possono tornare a casa a testa alta, dopo un match giocato su alti livelli contro giocatori d’esperienza in un campo difficile. In settimana dovranno prepararsi per essere pronti a dare il massimo alla 5° giornata che li vedrà protagonisti di nuovo in trasferta contro l’Olimpia Regium sabato 3 novembre.

 

 

Lascia un commento