6° CAMPIONATO: FUTSAL CESENA VS CITTÀ DI MASSA 4-2

FUTSAL CESENA: Ciappini, Kagiya, Spada, Pasolini, Pulini, Baraccani, Lucchese, Cesetti, Pesaresi, Gardelli, Montalti, Salles

CITTÀ DI MASSA: Battelli, Manfredi, Grossi, Ussi, Lazzini, Linero, Berti, Perciavalle, Salvini, Dodaro, Zoppi

ARBITRI: Daniele Fior di Castelfranco e Alberto Fantin di Padova

RETI: 1 tempo: Linero (14′ ), Perciavalle (16′)                2 tempo: Pesaresi (10′), Lucchese (13′), Salles (14′), Gardelli (19′)

AMMONITI: Ussi (14 pt), Pulini (16 pt), Dodaro e Massa (17 pt), Livorno (18 pt), Gardelli (6 st), Pasolini (10 st)

ESPULSI: Carrara (19 st)

6° giornata di Campionato, la Futsal Cesena si scontra in casa con la squadra del momento, Città di Massa, una delle favorite in Campionato.

Primo tempo nero per i cesenati: in 5 minuti accumulano 4 falli macinando nel frattempo occasioni di rete. La partita si sblocca solo a 6 minuti dalla fine con il raggiungimento del 6’ fallo: Linero si prepara a battere e segna lo 0-1. Al 16’ sullo sviluppo di calcio d’angolo, deviazione avversaria, palla sul palo, sulla ripartenza fallo e altro tiro libero sempre di Linero che viene prontamente parato da Montalti. Subito dopo 8’ fallo e si prepara Perciavalle, che non sbaglia e segna lo 0-2 all’incrocio dei pali. A 2 minuti dalla fine i bianconeri cercano il gol della rimonta ma è palo. Risultato parziale 0-2.

Nel secondo tempo protagonisti sono i padroni di casa che in 20 minuti riescono a ribaltare le sorti della partita con 4 gol: al 10’ con Pesaresi che tira rasoterra sul palo del portiere per l’1-2, al 13’ con Lucchese palo e gol, al 14’ con Salles sotto le gambe del portiere, e l’ultimo, il gol della sicurezza a 21 secondi dalla fine con Gardelli per 4-2.

Vittoria più che meritata e 3 punti che forse valgono il doppio contro una delle favorite in Campionato. Bellissima partita, giocata sin da subito forte e su alti livelli fino agli ultimi secondi. Ottima la prestazione di tutti i ragazzi che hanno saputo portare a casa un risultato più che positivo dopo un primo tempo che non lasciava molte speranze, dimostrando che con concentrazione e impegno si possono fare grandi cose. Prossima settimana i bianconeri riposeranno in Campionato, li vedremo di nuovo in campo sabato 24 in trasferta contro il Bagnolo a Reggio Emilia.

Lascia un commento