11° CAMPIONATO: ELBA 97 VS FUTSAL CESENA 4-13

ELBA 97: Zamboni, Capocchi, Miceli, Brundu, Costa, Mazzei, Torisi, D’Alessio, Piccirillo, Vinci, Candrian, Burelli

FUTSAL CESENA: Ciappini, Zandoli, Kagiya, Spada, Pulini, Bonetti, Lucchese, Cesetti, Pesaresi, Gardelli, Montalti, Salles

ARBITRI: Gioviale e Brentegani di La Spezia

RETIReti primo tempo: 4′ Lucchese, 5′ Cesetti, 6′ e 7′ Vinci, 7′ e 8′ Zandoli, 9′ D’Alessio, 10′ Salles, 12′ Zandoli, 17′ Kagiya               Reti secondo tempo: 10 sec Piccirillo, 17 sec Kagiya, 3′ Salles, 8′ Gardelli, 9′ Zandoli, 14′ Spada, 20′ Bonetti

Primo tempo rocambolesco con un continuo botta e risposta che vede i cesenati tenere in mano le redini della partita. Gli ospiti aprono le danze: Lucchese con un tiro dalla tre quarti e Cesetti su secondo palo portano i bianconeri in vantaggio. Segue, un minuto dopo, la risposta immediata degli isolani con un tiro potente di Vinci che si insacca all’incrocio dei pali. Al 6′ ancora Vinci con un contropiede ben manovrato trova il pareggio ma Zandoli risponde con il gol del vantaggio. D’ora in poi l’arrembaggio cesenate con Zandoli (8′ e 12′), Salles (10′) e Kagiya (17′) spezza le speranze dell’Elba che trova spazio solo al 9′ con D’Alessio. Risultato parziale di 3-7.

Nel secondo tempo stesso copione ma l’avanzata cesenate è ormai inarrestabile e lascia tempo ai padroni di casa solo per un gol nei primi secondi per il 4-7 di Piccirillo, che trova però subito risposta del nipponico Kagiya 7 secondi dopo (4-8). Per il resto del tempo si susseguono sottoporta Salles (3′), Gardelli (8′), Zandoli (9′), Spada (14′) e Bonetti (20′) che portano la Futsal Cesena al triplice fischio finale a un punteggio di 13-4.

Aprono subito benissimo il 2019 i bianconeri di Mister Mascarucci che con questa bella vittoria possono tornare a casa con 3 meritati punti chiudendo un più che positivo girone di andata al secondo posto. Non ci sarà però tempo per riposarsi perché già settimana prossima dovranno affrontare in trasferta il Sant’Agata sabato 12 gennaio per la prima partita del girone di ritorno.

Lascia un commento