2° Coppa Italia: Pol. Cagli 3 – Futsal Cesena 4

Prima vittoria della stagione per la Futsal Cesena che nonostante un organico a pezzi ed una espulsione a fine primo tempo rialza subito la testa e chiude il girone di Coppa Italia conquistando i 3 punti.
Campo piccolo ad Acqualagna per un Cagli all’esordio nel nazionale dopo aver dominato lo scorso campionato di serie C.
Partita avara di conclusioni e giocata in un caldo asfissiante che si sblocca a metà primo tempo.
Cesena avanti con una bella azione finalizzata da Cesetti su assist di Zandoli.
Ceseba sembra controllare abbastanza bene ma un episodio segna la prima svolta.
Si tratta di una autorete di Lucchese che anticipa un avversario e infila la propria porta al 18’30”.
Altro episodio negativo per chi viaggia subito dopo.
Succede tutto al minuto 19, entrata di Zandoli sulla palla ma per l’arbitro è troppo irruente.
Secondo giallo e Cesena in 4. Dopo 30 secondi bolide imparabile di Mochi dai 10 metri e vantaggio Cagli.
Ma la prima frazione non ha finito di regalare emozioni.
Allo scadere palla lunga per Cesetti, sontuoso controllo e palla che entra a fil di sirena tra le polemiche dei padroni di casa.
Si va dritto negli spogliatoi sul 2 pari.


Ripresa con i bianconeri chiusi a difendere la propria area ma pronti a ripartire forte.
Al minuto 10 fallo su Berretti , sulla punizione calcia Pasolini la palla finisce a Lucchese che fulmina con una velenosa puntata il portiere e porta avanti i suoi.
Ulteriore e decisivo allungo per la Futsal Cesena che allunga al minuto 16 con un bolide dalla distanza di Bianco.
Cagli che si butta avanti ma diventa protagonista Simoncibi con almeno 4 parate decisive.
Nel finale spazio per un ulteriore bolide di Mochi a 16 secondi dal termine che accorcia le distanze ma non rimane più tempo al Cagli per raggiungere il pareggio.
E per la Futsal arriva la prima Vittoria stagionale.

Lascia un commento